La farmacia

Un'organizzazione di nuova concezione che anticipa oggi la farmacia del domani.
Il Dlgs. n. 153 del 2009, che assegna funzioni di presìdi sanitari veri e propri alle farmacie, trova compimento nella farmacia “Dr. Vincenzo Cavaliere” a San Pietro Vernotico (Br). Un'operazione che segna il traghettamento nel futuro di una gloriosa storia ultracinquantennale, che ha visto la famiglia Cavaliere essere costantemente considerata come punto di riferimento sul territorio.

La struttura ha un impatto avveniristico. Disposta su due piani, è dotata di moderne tecnologie, servizi di utilità socio-sanitaria e spazi ergonomici dal suggestivo design.
Luogo di salute, benessere e assistenza integrata, la nuova farmacia è concepita per favorire un rapporto più diretto tra il farmacista e l’utente-paziente. A cominciare dal sistema di erogazione automatizzata dei farmaci Dreamtech, costituito da un serpentone in PVC trasparente, che si snoda superiormente al bancone, e da un magazzino robotizzato, in cui i farmaci sono custoditi e gestiti secondo un’attenta programmazione, già predisposta all’integrazione con la lettura dei codici a barre, che prossimamente sarà obbligatoria per legge. Il farmacista ordina dal computer di banco il farmaco e il sistema lo estrae dal magazzino, sospingendolo con un getto d’aria, attraverso il serpentone, direttamente sul bancone. Questo sistema, oltre che abbreviare i tempi di evasione della richiesta, evita al farmacista di andare a cercare personalmente il farmaco, permettendogli di dedicare più tempo all’utente, soddisfacendone così le richieste di consiglio e la fase di ascolto in genere. Il magazzino automatizzato, inoltre, monitora le scadenze dei farmaci e le tendenze di consumo, evitando così all’utenza di ricevere erroneamente farmaci scaduti o di dover ritornare in farmacia in altri momenti, a causa dell’impossibilità di evadere la richiesta per mancata disponibilità del prodotto.
7 sono le postazioni di ricezione disposte al piano terra della nuova Farmacia Cavaliere, molte delle quali settorialmente specializzate. Grande spazio, tra queste, è dedicato alla cosmesi, all’omeopatia e alla puericultura.
Al piano superiore, invece, all’insegna del più rigoroso rispetto della privacy, si succedono diversi box, destinati a servizi di assistenza e trattamento, già presenti o di prossimo avvio. Presso la nuova Farmacia Cavaliere, in regime di autoanalisi, è possibile effettuare gli esami dei trigliceridi, della glicemia, delle transaminasi, del colesterolo, degli acidi urici e del PSA della prostata. È possibile anche testare l’esistenza di eventuali intolleranze alimentari, sottoporsi a un elettrocardiogramma e all’analisi del capello. Di qui a breve, invece, partiranno i servizi di fisioterapia, massaggi, beauty care, podologia, ortottica e assistenza psicologica.

Nei casi di accertato impedimento, la Farmacia Cavaliere andrà incontro ai suoi assistiti anche con servizi a domicilio.